ALESSANDROMARRA.IT HOME PAGE CONTATTI
 
  IL NUOVO CD DI NATALE DEGLI ARCHI LIVE QUARTET CD NATALE 2007
  IL CD LIVE A RADIO IN BLU DEGLI ARCHI LIVE QUARTET CD LIVE
 

Alessandro Marra , nato a Osimo (AN) nel 1970, si è diplomato in violino nel 1990, con il massimo dei voti, presso il Conservatorio "G.Rossini" di Pesaro, dove ha studiato anche composizione.

Ha frequentato l'Accademia Internazionale Superiore di Perfezionamento "Lorenzo Perosi" di Biella, sotto la guida del Prof. Corrado Romano, dove ha conseguito il Diploma Accademico Internazionale. Nel 1993 è stato ammesso al corso superiore di violino presso il Royal College of Music di Londra, dove ha studiato con il M° Grigory Zhislin conseguendo l'Associate of the Royal College of Music Post-Graduate diploma.

Presso lo stesso College ha fondato un quartetto d'archi e studiato sotto la guida dei membri del Chilingirian Quartet.

A Londra ha proseguito la sua formazione con Natasha Boyarsky (docente presso la Y. Menuhin School, e presso il Royal College of Music), dedicandosi anche allo studio della didattica del violino. Ha partecipato a Master Classes tenuti da Dora Swartzberg, Dean Bogdanovich, Dora Bratckova, Stefan Gheorghiu, Igor Oistrak.

Ha collaborato in qualità di primo violino e solista con l'Orchestra da Camera di Ancona, l'Orchestra Filarmonica di Ancona e l'orchestra d'archi Liviabella di Macerata. Nel 1993 si è classificato secondo nella graduatoria nazionale dei violini per la costituzione dell'Orchestra Giovanile Italiana, con la quale ha suonato nei più importanti teatri in Italia e all'estero. Presso la Scuola di musica di Fiesole ha studiato Trio con pianoforte, con il Trio di Trieste, e quartetto d'archi con il M° Piero Farulli, esibendosi in numerosi concerti cameristici.

E' socio dell'Orchestra Filarmonica Marchigiana, ove ricopre anche i ruoli di Primo dei Secondi violini e Concertino dei Primi violini.

Ha ottenuto l'idoneità alle audizioni per l'Orchestra del Teatro La Fenice di Venezia, del Teatro dell'Opera di Roma, del Teatro Verdi di Trieste, per l'Orchestra Regionale Toscana e per l'Orchestra Sinfonica Nazionale della RAI, con le quali ha collaborato suonando sotto la direzione di grandi direttori (G. Sinopoli, M. W. Chung, V. Ashkenazy, E. Imbal, J. Tate, G. Kuhn e altri) e compiuto tournées in Svizzera, Austria, Spagna, Germania, Cina e Giappone e Russia.

Nel 2001 ha vinto il concorso internazionale, classificandosi primo assoluto, per il posto di "Terzo dei Primi Violini" presso l'Orchestra Sinfonica di Sanremo, ruolo che ricopre stabilmente.

Ha partecipato, recitando anche una piccola parte, al film La vita è bella di Roberto Benigni, nel ruolo di primo violino dell'orchestra nella scena della festa di fidanzamento al Grand Hotel.

 

CLICCA PER INGRANDIRE   CLICCA PER INGRANDIRE   CLICCA PER INGRANDIRE   CLICCA PER INGRANDIRE